Due conigli nella stessa gabbia, pro e contro

Due conigli nella stessa gabbia, pro e contro
3.8 (75%) 4 voti

gabbia per due conigli nani

Certamente avere un coniglio in casa può dare molto da fare e siamo i primi a mettere in guardia quelli che pensano “ma sì, è solo un coniglietto” preferendolo al cane o al gatto in quanto più facile da gestire. In ogni caso se amate gli animali tutto il resto viene dopo; fatiche e spese materiali saranno ben presto ripagate dall’affetto che un semplice coniglio può dare.

E se invece di uno ne avessimo in casa due che si fanno compagnia? Come meglio gestirli? Sarebbe più utile avere due gabbiette o far condividere la stessa gabbia?

 

Cominciamo dai vantaggi nel tenere due conigli nella stessa gabbia.

1. Meno pulizie. Qui non si discute. Sebbene possano sporcare entrambi, è più veloce pulire una sola gabbia che due.

2. Con una solo gabbia è più pratico fornire cibo e acqua. Anche in questo casa si tratta di una comodità che ha il proprietario. Esistono in commercio gabbie per conigli xl con la mangiatoia applicabile all’esterno in modo da offrire maggiore spazio ai due conigli e fornire loro il cibo necessario senza dover entrare nella gabbia.

3. Bello vedere che si fanno compagnia. Non c’è dubbio che se vanno d’accordo possono godere di uno spazio comune per coccolarsi a vicenda e volersi bene. Detto questo, ognuno fuori troverà gli spazi di cui ha bisogno per cui se lasciate aperta la gabbia, anche se molto grande, avranno l’imbarazzo della scelta e la piena libertà.

 

Contro:

1. Se avete un coniglio dominante, c’è il rischio che l’altro sia stressato dal fatto di condividere lo stesso posto ed essere sottomesso in continuazione. Qui entra in gioco il comportamento di entrambi. Prima di acquistare una nuova gabbia, cercate di capire se la convivenza può avere successo o meno.

2. Se il secondo coniglio è arrivato inaspettatamente e la gabbia esistente non è tanto spaziosa, rischiate di pregiudicarne il comfort con il rischio che il coniglietto nano abituato ad avere per sé tutta la gabbia ne possa soffrire.

3. Quando un coniglio ha un nuovo amico e va completamente d’accordo potrebbe accadere che non sia più affettuoso con voi come una volta. Unirli significherebbe cambiare le dinamiche del vostro rapporto con lui.

4. Se uno dei due conigli si ammala e non mangia, è difficile rendersene conto se la mangiatoia è una sola. Potrebbe aver mangiato tutto l’altro coniglio.

 

Concludendo, sembrano esserci più aspetti negativi che favorevoli. Questo non significa che non sia possibile; alcuni punti a sfavore possono essere facilmente superati con un po’ di organizzazione, ad esempio comprando due mangiatoie o cercando di interagire maggiormente con i due compagni di vita nel corso della giornata per non ridurre quell’affetto che tanto vi aveva fatto innamorare.

 

Ti potrebbero interessare...