Realizzare una conigliera fai da te

Realizzare una conigliera fai da te
3.1 (62.5%) 8 voti

gabbia conigli fai da te

 

A tutti i conigli piacerebbe potersi muovere liberamente in un giardino, ma spesso questo non è possibile: non sempre è infatti possibile mettere completamente in sicurezza il proprio giardino, specialmente per le necessità dei conigli. Questi piccoli animali, infatti, hanno la tendenza a scavare: per questo motivo bisogna accertarsi che qualsiasi gabbia costruiate in giardino abbia della garza resistente collocata a circa 20 cm di profondità, così che il coniglio possa scavare ma senza riuscire a scappare. Un altro problema può essere quello dei predatori: per sua natura il conigli è una preda, e se non adeguatamente protetto potrebbe essere catturato da rapaci come aquile o cornacchie.

Per risolvere tutti questi problemi ed avere un prodotto altamente personalizzato, la soluzione migliore è costruire una conigliera fai da te: si tratta di un progetto di fai da te alla portata di tutti coloro che hanno gli strumenti giusti e una certa dose di manualità, è economico e vi permetterà di avere la conigliera ideale per le vostre esigenze.

 
conigliere pronte all'uso in vendita
 

Cosa serve e come per costruirla?

La conigliera fai da te è composta da un telaio, una struttura perimetrale inferiore, un pavimento e una rete. Per prima cosa bisogna realizzare il telaio, utilizzando delle travi a sezione quadrata e accertandosi che tutti gli angoli siano a 90°. Dal momento che stiamo realizzando una conigliera a due piani, vi servirà anche un telaio di supporto per sostenere il pavimento del piano superiore.

Il pavimento può essere realizzato con un pannello di compensato fissato in posizione con delle viti, ma non è indispensabile: serve principalmente per impedire al coniglio di scavare. Se invece questo per voi non rappresenta un problema, procuratevi della garza resistente da sotterrare a circa 20 cm di profondità in modo che, pur scavando, il coniglio non possa scappare.

A questo punto dovrete realizzare la pavimentazione del piano superiore, tagliando un pezzo di compensato dalla forma adatta e assicurandovi di lasciare un buco per permettere l’accesso dal piano inferiore: assicuratelo al telaio di supporto e poi realizzate una rampa con un altro pezzo di compensato, fissandola in corrispondenza del buco che avete lasciato.

A seguire, dovrete realizzare le pareti laterali: normalmente queste vengono messe soltanto su tre lati del piano superiore, mentre il restante lato e il piano inferiore vengono chiusi con della garza o rete resistente.

Al piano superiore inserirete anche un pannello interno, con un buco sufficientemente grande da permettere al coniglio di entrare e uscire, per delimitare ulteriormente una zona riposo al piano superiore.

La vostra conigliera è quasi finita! Dovrete soltanto rifinire l’esterno con delle strisce decorative, che avranno anche lo scopo di nascondere i bordi della garza, realizzare le porte con delle cerniere in acciaio e sufficientemente realizzare il tetto con delle travi in legno.

Ci sono alcuni accorgimenti da tenere in considerazione per ottenere la conigliera perfetta: innanzitutto, prima di cominciare il lavoro trattate tutti i pannelli e le assi di legno con un impermeabilizzante, che dovrà essere passato ogni anno. Anche il tetto deve essere impermeabilizzato: nei negozi di fai da te troverete delle coperture per tetto bitumate adesive, facili da installare, oppure potrete utilizzare scandole in asfalto. Assicuratevi inoltre che non ci siano parti ruvide o taglienti, passando con carta vetrata le aperture in modo da renderle più lisce possibile. Il vostro coniglio non vedrà l’ora di entrare nel suo nuovo rifugio!

Video dimostrazione per conigliera fai da te

 

 

L’alternativa meno dispendiosa in termini di tempo, è procurarsela usata o nuova in offerta. Di conigliere con spedizione gratuita se ne trovano diversi modelli. Vagliate con cura i costi e le offerte per capire prima di iniziare il lavoro se è conveniente oppure no.

 

Altri esempi di recinti per esterno ->

Ti potrebbero interessare...